social:

Lunedì, Dicembre 11, 2017

La nostra storia

cop storia

 

SFOGLIA ON LINE L'OPUSCOLO

CON LA STORIA DI TUTTE LE EDIZIONI 

DELLA 500 MIGLIA TOURING 

 

 

 

La prima 500 Miglia Touring è datata 1999. Qualche mese prima della sua realizzazione uno sparuto gruppo di temerari decise di organizzare un evento per veicoli storici diverso pero’ da quelli fino ad allora presentati. Quegli stessi amici si ritrovarono attorno ad un tavolo per parlare di quanto sarebbe stato bello convogliare la propria passione, per i veicoli d’epoca, in una manifestazione che potesse essere evocativa ed innovativa insieme: “Passione e Territorio.” Così è nata la 500 Miglia Touring.

Evocativa perché i veicoli d’epoca riportano ad un passato che ormai non c’è più, quasi con rimpianto e nostalgia; innovativa perché la 500 Miglia non ricalca vecchi circuiti bensì tante strade dimenticate, permettendo di ritrovare il piacere della guida, senza sentirsi costretti a correre, per scoprire e gustare percorsi sempre suggestivi. Dalle città ai laghi, salendo montagne a volte innevate ancora ad aprile, passando lungo borghi e squarci di quest’Italia così ricca di bellezze naturali, artistiche ed architettoniche che sembrano non finire mai. Spesso, a bordo di un’auto storica, persino tanti paesaggi conosciuti appaiono diversi.

La qualità degli alberghi e dei ristoranti proposti è sempre di massimo livello ed i luoghi visitati,   sono indicati per le loro peculiarità. Tutto questo rientra in effetti nello spirito per il quale e’ nato questo evento: per la gioia quindi di chi vi partecipa e per la possibilità di vedere e successivamente raccontare il territorio che ci circonda, col desiderio magari di riviverlo meno distrattamente di quanto il nostro quotidiano lo propone. Non è cosa di tutti i giorni partire ed accedere a centri storici (altrimenti vietatissimi al traffico) come Brescia, Verona, Abano Terme, Padova, Treviso, Bassano del Grappa, Marostica, Asiago, Rovereto, Riva del Garda attraverso due ali di folla!

Insomma è una bella sfida per chi, per diciassette anni di organizzazione, ha fortemente voluto che questo evento continuasse, crescesse e si consolidasse nel tempo. Oggi possiamo davvero affermare con umiltà e soddisfazione che la 500 Miglia si è radicata nel cuore dei tanti appassionati di veicoli da sempre amati e talvolta invidiati.

 

CATEGORIA SUPER CAR

IMG 0934

 

Dall’edizione 2015 la 500 Miglia Touring accetta vetture moderne di alcuni marchi prestigiosi (Ferrari – Bugatti - Maserati – Rolls-Royce – BMW - Mercedes – Jaguar – Lamborghini – Aston Martin - Porsche etc.) anche di recente immatricolazione.
Le vetture (accettate solo a giudizio dell’organizzazione) hanno partecipato in coda alla manifestazione dopo le vetture storiche. E’ da sempre consuetudine della 500 miglia partire con la vettura veterana fino alla più recente.
Tutto l’evento (percorso, gadget e ospitalità), è il medesimo per ogni tipologia di vettura iscritta.

Client Section